Display pubblicitari a LED: uno strumento fondamentale
per aumentare le vendite della tua azienda

L’avanzamento delle strategie di inbound marketing ha portato a considerare la pubblicità tradizionale come il «brutto anatroccolo» del settore. Nonostante ciò, questa modalità è ancora utilizzata in tutto il mondo per diversi motivi, ma il più importante di tutti è molto semplice: dà risultati eccellenti! Da qui l’importanza dei display a LED per la pubblicità. Viviamo in costante evoluzione e le strategie per attirare i clienti non sono estranee ai cambiamenti. Un chiaro esempio è il crescente utilizzo di monitor LED per la pubblicità, che da qualche tempo stanno sostituendo i manifesti con illustrazioni statiche, perché sono molto più attraenti e si adattano perfettamente a qualsiasi spazio. Contrariamente a quanto si pensa, i display pubblicitari a LED sono risorse abbastanza accessibili per tutti i tipi di aziende, dalle piccole start-up alle grandi imprese. Se vuoi saperne di più su questo potente strumento pubblicitario, continua a leggere questo articolo.

I display pubblicitari a LED e la loro comparsa sul mercato

Una delle strategie di comunicazione visiva più utilizzate oggi è il Digital Signage, che consiste nel riprodurre su schermi i contenuti pubblicitari di diversi prodotti o servizi. Tra tutte le opzioni disponibili, i monitor LED sono i più performanti, con luminosità e contrasto di gran lunga superiori ai proiettori multimediali o agli schermi al plasma, che sono caduti in disuso.

Con una semplice installazione e un cablaggio minimo, qualsiasi azienda con una sede fisica può condividere i propri contenuti tramite display LED. Questi display sono solitamente collocati in punti di vendita strategici, in modo da risultare attraenti per il pubblico.

Anche se in alcuni casi vengono utilizzati per la pubblicità esterna, i display LED sono molto più popolari per la comunicazione digitale interna, in quanto sono progettati per raggiungere un contatto diretto con i consumatori, anche attraverso opzioni interattive. Secondo gli esperti di marketing, l’uso di questi strumenti può essere decisivo nella decisione di acquisto, anche se dipenderà in larga misura dai contenuti condivisi da ciascuna azienda.

QUALI SONO I VANTAGGI DELL’UTILIZZO DI DISPLAY A LED PER LA PUBBLICITÀ?

Se sei dubbioso sul fatto che sia una buona idea acquistare display a LED per la pubblicità, ecco alcuni dei vantaggi che questi dispositivi offrono:

  • Secondo gli esperti, l’80% delle persone che visualizzano un contenuto da uno schermo digitale esterno è in grado di ricordare il messaggio, cosa che non accade con altri formati, come immagini statiche o altro.

  • Sebbene i display a LED siano utilizzati nella pubblicità da diversi anni, gran parte del pubblico li percepisce ancora come qualcosa di nuovo e moderno. Di conseguenza, il vostro marchio ne trarrà beneficio.

  • Possono influenzare direttamente le decisioni di acquisto, soprattutto per i clienti più emotivi che razionali.

  • Un’immagine pubblicitaria cattura l’attenzione per qualche secondo, ma una presentazione o un contenuto audiovisivo visualizzato su un display a LED mantiene l’interesse del cliente per un periodo di tempo più lungo, aumentando le possibilità di conversione.

  • Sono facilmente installabili in tutti i settori, dai piccoli negozi ai grandi centri commerciali.

  • Sono disponibili in un’ampia varietà di formati e dimensioni. Nel caso di GP Trader Electronic, offriamo display a LED per la pubblicità da 10 a 21 pollici.

  • Puoi modificare i contenuti che mostri al pubblico ogni volta che vuoi, anche in tempo reale. Questo non è il caso delle immagini statiche o dei banner, che una volta stampati non possono più essere modificati.

  • In termini finanziari, l’installazione di display LED per la pubblicità ti consentirà di ottenere un ritorno sull’investimento (ROI) molto più rapido, a differenza delle strategie di inbound marketing, che richiedono un po’ più di tempo per l’ottenimento dei risultati.

  • È possibile individuare potenziali errori molto prima rispetto ad altre strategie. Basteranno un paio di settimane per avere un campione considerevole di potenziali clienti, che ti permetteranno di valutare il tasso di conversione. Se non è quello che ti aspetti, puoi modificare il contenuto audiovisivo in pochissimo tempo.

Svantaggi dei display a LED

A dire il vero, non tutto è roseo. L’installazione di display LED per la pubblicità può avere incredibili vantaggi, ma ci sono un paio di punti deboli che è necessario identificare rapidamente per evitare di avere un impatto negativo. Scopriteli qui di seguito.

Come soluzione di outbound marketing, i display LED non sempre consentono di generare un database di potenziali clienti. Ciò significa che ogni volta che si ottiene una conversione, non si può sapere con certezza se questa è avvenuta grazie ai contenuti audiovisivi o per altri motivi.

Fortunatamente, questo punto negativo può essere risolto. In realtà, avete diverse alternative. Una è quella di chiedere ai visitatori del vostro negozio di lasciare i loro dati di contatto, mentre l’altra possibilità è quella di fare un sondaggio tra i vostri clienti, chiedendo loro quali sono i motivi che li hanno spinti ad acquistare.

Infine, potrebbe essere difficile ottenere impressioni dirette dal pubblico. Come già detto, è consigliabile aggiungere iniziative di interazione che permettano in qualche modo di sapere cosa percepisce il pubblico dopo aver visualizzato i vostri contenuti.

Un modo per misurare l’impatto è, ad esempio, se nel tuo negozio hai un prodotto con una certa rotazione e uno storico di vendite, aggiungi un display dove questo è esposto e confronta le vendite nei fine settimana, nei mesi dell’anno, tenendo conto del rapporto clienti che entrano nel negozio/vendite.

In quali settori è possibile inserire i display LED per la pubblicità?

I display a LED per scopi pubblicitari hanno un enorme vantaggio rispetto ad altri display pubblicitari, in quanto possono essere installati praticamente in qualsiasi settore commerciale. Che si tratti di un ristorante, di una farmacia, di un negozio di ferramenta o di un barbiere, questo tipo di espositori ti aiuterà a offrire informazioni dinamiche e interessanti ai tuoi clienti.

A seconda della tua sede e dell’attività che svolgi nella tua azienda, hai la possibilità di scegliere display LED di diverse dimensioni. Si tratta di strumenti polivalenti che, oltre a pubblicizzare prodotti, possono essere utili per promuovere eventi futuri, fornire fatti interessanti, intrattenere il pubblico, ecc.

Per renderti le cose un po’ più semplici, condividiamo alcuni dei settori in cui puoi utilizzare i display LED per la pubblicità.

  • Negozi e attività commerciali:

Non è necessario scavare troppo a fondo per scoprire come uno o più display LED possono essere utilizzati in un negozio. Che si tratti di un negozio, una farmacia, una gioielleria, una profumeria, un’ottica, un’erboristeria o simili, è sufficiente posizionare l’espositore su uno scaffale in modo che il contenuto sia visibile a chiunque entri nel locale.

La collocazione di display in un negozio al dettaglio offre un’eccellente opportunità per evidenziare nuovi prodotti, pubblicizzare promozioni, offrire sconti o inserire qualsiasi informazione di interesse pubblico.

  • Parrucchieri

Quando si tratta di parrucchieri, saloni di bellezza o barbieri, i clienti cercano referenze per look e tagli di capelli. Invece di offrire immagini statiche, sarebbe bello avere una presentazione che permetta di vedere diversi stili. Inoltre, è possibile promuovere un nuovo prodotto o condividere video informativi.

  • Hotel

L’uso più frequente dei display LED in hotel, alberghi e strutture ricettive è a scopo informativo. Durante l’attesa della registrazione, i clienti possono informarsi su alcuni dei servizi offerti dalla struttura, vedere le immagini delle strutture, ricevere annunci o altre informazioni di interesse.

  • Musei e gallerie d’arte

I display a LED sono molto utili anche nel mondo dell’arte. Ad esempio, possono essere posizionati strategicamente in diversi punti per guidare i visitatori e fornire loro informazioni su ciò che stanno vedendo, in ogni sezione durante il percorso. In altri casi possono essere utilizzati come autoguide portatili.

  • Ascensori

Dotare gli ascensori di un edificio di display a LED è certamente un passo verso la modernità. Non dovete necessariamente vendere qualcosa, potete anche condividere informazioni di interesse come la data e l’ora, il meteo, l’agenda delle attività e persino le notizie del giorno.

  • Ristoranti e bar

Bar, ristoranti, discoteche e locali simili possono fare la differenza e trasmettere dinamismo con schermi LED dinamici, posizionati sia all’esterno che all’interno del locale.

Ai clienti basterà guardare i display a LED per vedere il menu del giorno e conoscere le offerte speciali. Per stuzzicare l’appetito dei visitatori, potete anche utilizzare questa risorsa per condividere immagini di piatti, bevande e dessert.

  • Cliniche e ospedali

Sempre più centri sanitari scelgono gli schermi a LED per visualizzare una serie di informazioni, sia nelle sale d’attesa, che alla reception, nelle aree comuni, nella caffetteria o addirittura nelle stanze stesse.

Oltre ad essere un’opzione più dinamica rispetto ai manifesti tradizionali, il processo di installazione è molto più rapido ed economico. A seconda dell’area in cui sono installati, i monitor possono essere molto utili per i pazienti, i visitatori e il personale ospedaliero, tutti attraverso lo stesso supporto.

  • Fiere ed esposizioni

Se un giorno decidi di esporre il tuo marchio in una fiera o in un’esposizione, sarà utile avere un display pubblicitario a LED come supporto audiovisivo, che rifletta chiaramente i valori della tua azienda e che ti aiuti a rafforzare continuamente la tua identità aziendale, oltre ad attirare più clienti al tuo stand.

Perché investire nella pubblicità su display a LED?

La pubblicità elettronica in tutte le sue forme rappresenta un mercato che, pur non essendo nuovo, è in pieno sviluppo, per cui vale la pena di esplorarlo come investitore. L’implementazione di un business plan basato sui display LED vi permetterà di partecipare alla crescita di questo settore, che di per sé è piuttosto accelerata. Se ci pensi, ti renderai conto che gli schermi fanno parte della pubblicità a tutti i livelli. Le grandi aziende investono in enormi cartelloni pubblicitari che si possono vedere sui viali principali della città. Altre aziende stanno facendo lo stesso con queste soluzioni su scala ridotta, con risultati molto positivi. I display a LED sono già considerati una risorsa importante nelle campagne di marketing. Con la crescita del mercato, la domanda di queste soluzioni continuerà ad aumentare.

Cosa si deve considerare quando si acquistano display a LED per la pubblicità?

Anche se non è un obbligo, è una buona idea disporre di un piano aziendale e operativo prima di installare display a LED. Ecco alcuni elementi da considerare:

  • Identifica e separa una posizione strategica per il tuo display pubblicitario a LED.
  • Accertati che le autorità locali consentano l’installazione di tali dispositivi, sia all’interno che all’esterno dei locali.
  • Prepara in anticipo il materiale audiovisivo o la proiezione di diapositive che vuoi condividere sul display a LED.
  • Trova il software giusto per gestire i tuoi annunci.