NUMERO DI MODULI LED IN UN LIGHT BOX – DIMENSIONI STANDARD

I Moduli LED sono la soluzione più adatta per illuminare tutti i tipi di prodotti da esporre, in modo che la luce sia uniforme e nessun dettaglio vada perso. Tuttavia, molti hanno dubbi sul numero di moduli LED in un light box, in particolare quando questi sono disposti frontalmente.

Quando si dimensiona il numero di Moduli LED in un light box, ci sono molti aspetti da considerare. Tra i più importanti vi sono la distanza tra la parte posteriore e quella anteriore del light box e il tipo di metacrilato di cui è costituito.

Altri dettagli non meno importanti da considerare sono il tipo di telo o membrana da installare e l’intensità luminosa da applicare al light box. L’idea è che i punti luce dei LED non siano marcati sulla scatola e che l’illuminazione sia il più omogenea possibile.

Numero di LED in un light box – Dimensioni standard

Nel video che segue, ti mostriamo un calcolo con misure standard che ti darà un’idea di quanti moduli LED dovresti includere in un light box. In questo caso, abbiamo utilizzato moduli LED da 24 V con 160 gradi di apertura e una potenza di 1,44 W, di cui parleremo più avanti.

La prima cosa da notare è che quanto più bassa è la profondità del light box, tanto più moduli sono necessari per ottenere un’illuminazione più uniforme, in modo che i punti di luce non si trovino troppo in profondità nell’immagine, poiché ciò renderebbe l’immagine non del tutto corretta alla vista. Nel video che vi mostriamo, i moduli hanno un’ottica a 160° che contribuisce alla qualità dell’illuminazione.

Numero di moduli LED in un light box

Light box da 10 cm di profondità

Nel secondo esempio, consideriamo un light box profondo 10 cm. In questo caso, il numero di moduli LED in questo light box sarà di 59 moduli per metro quadro. In altre parole, dobbiamo ridurre la distanza tra i moduli luminosi, quindi sarà necessario posizionare più unità.

Light box da 15 cm di profondità

Come si può notare, le insegne a forma di scatola con una profondità di 15 cm richiedono almeno 45 moduli LED per metro quadro, disposti a una distanza di 150 mm sia in verticale che in orizzontale.

Light box da 7 cm di profondità

Seguendo la tendenza degli esempi precedenti, abbiamo ora un light box con una profondità di 7 cm, per il quale saranno necessari almeno 156 moduli LED per metro quadro. Ricordiamo che, in queste condizioni, l’ideale è ottenere una distanza di 8 mm tra tutte le unità, come mostrato nel video.

Cosa bisogna considerare quando si acquistano moduli LED?

Esistono moduli LED di tutti i tipi. I più comuni sono rettangolari, composti da quattro diodi, ma sul mercato si trovano anche modelli in altri formati. Le dimensioni possono essere molto varie: da 2 a 8 cm di lunghezza e da 1 a 4 cm di larghezza. Di solito sono venduti in confezioni da 50, 100 o più unità.

Un altro dettaglio che non deve passare inosservato è l’angolo di apertura che l’alone di luce del modulo può raggiungere. Più ampio è l’angolo di apertura, più ampia è l’area da illuminare e più armoniosa è la diffusione della luce. I moduli LED più diffusi sul mercato offrono angoli di 38°, 12×56°, 160° e 170°.

Le unità con angoli ridotti sono note come moduli LED perimetrali. In questi casi, l’angolo di apertura è di 38° e 12×56 gradi, e sono adatti per light box o banner bifacciali.

È opportuno menzionare anche la tensione di alimentazione necessaria per i moduli LED. Il valore standard è 12v, ma alcuni moduli LED sono disponibili a 24V, come il Modulo LED 2835 4 diodi 160 gradi.

Non dimentichiamo un altro aspetto molto importante: il numero di lumen per modulo. Chiariamo che il lumen è l’unità di misura del flusso luminoso, che non è altro che l’intensità della luce che i moduli LED possono diffondere. Ogni modulo ha in media 50 lumen in totale, ma i più luminosi possono raggiungere i 100 lumen per modulo.

Infine, abbiamo il livello di protezione IP (Ingress Protection). Questa cifra indica il livello di protezione dei LED nei confronti di elementi esterni come polvere, acqua e altro. Il valore più frequente dei nostri moduli è IP65.

Modulo LED 2835 4 diodi 160 gradi a 12v e 24v

Ora che si ha un’idea del numero di LED necessari in una scatola luminosa, nonché delle dimensioni standard, si consiglia di utilizzare il modulo LED 2835 4 diodi 160 gradi a 12v e 24v, di Global Product Trader. Le sue caratteristiche sono particolarmente richieste per progetti di illuminazione a LED come light box, pannelli, insegne, cartelloni pubblicitari, cucine, pareti illuminate e nel settore della vendita al dettaglio.

Il modulo LED 2835, disponibile nelle tensioni 12v e 24v, comprende 100 unità di 4 diodi ciascuna, con un’apertura di 160°, sufficiente a nascondere i punti luce in light box o altri supporti. La sua potenza è di 1,44 W, mentre la luminosità varia da 20 a 22 lumen per diodo. Inoltre, il livello di protezione IP65 garantisce un’elevata resistenza alle condizioni avverse e una lunga durata.

Illuminazione Generale

Poiché i moduli LED a 24 V sono disponibili in diversi colori e aperture, rappresentano una scelta eccellente per l’illuminazione. Con l’installazione di dimmer, è possibile controllare l’intensità di questi, poiché, avendo una grande intensità luminosa, in alcuni casi in cui si cerca una luce più debole, richiedono un regolatore.

Iluminación General

Como decíamos al principio del artículo, el número de módulos de LED es orientativo, y depende de los factores de intensidad lumínica, tipo de membrana, metacrilato,…..  Puedes contactar con nosotros para ajustar al máximo el proyecto de caja de luz, y determinar el número de LEDs